Dottor Zanardi Giovanni Facebook - Twitter
Hair Care

Attività fisica

Sintama

È ormai  ampiamente documentato che la sedentarietà è responsabile di un aumen-to significativo di malattie e mortalità to-tale.

L’ OMS considera i soggetti  sedentari come individui ad elevato rischio di con-trarre malattie degenerative. Secondo le stime dell’ OMS l’inattività fisica causa nel mondo 1,9 milioni di morti.

Inoltre si stima che globalmente essa sia causa del 10-16% dei casi di cancro della mammella, del cancro del colon e di diabete mellito e del 22% dei casi  di cardiopatia......

per saperne di più

Impedenziometria in ambulatorio

La BIA ( bioimpedenza o impedenzometria) è un esame bioelettrico per l’analisi quantitativa e qualitativa della composizione corporea.

Il passaggio di corrente a bassissimo voltaggio attraverso il corpo per-mette di valutare

  • Quantità di massa magra
  • Quantità di massa grassa
  • Quantità di  acqua
  • Metabolismo basale

L’ esame viene ripetuto nel corso di ogni controllo per monitorare le varia-zioni  di composizione corporea nel cor-so del dimagrimento.

per saperne di più

bilancia impedenziometrica

MECCANISMO DELLA DIETA PROTEINATA

Un’ alimentazione equilibrata fornisce 3 macro-nutrienti: proteine, gluci-di, e lipidi, metabolizzati nel fegato, nei muscoli e nel tessuto adiposo.

Le proteine sono scisse in aminoacidi, trasportati nel fegato e nei muscoli. L’eccesso di aminoacidi è degradato a livello epatico in chetoaci-di, i quali possono generare glucosio o acidi grassi.

I glucidi vengono per la maggior parte scissi in glucosio e sono utilizzati come fonte di energia o accumulati sotto forma di glicogeno nel fegato e nei muscoli. Quando l’apporto dei glucidi è elevato, la lipogenesi determina l’accumulo di trigliceridi nel tessuto adiposo partendo da acidi grassi e glicerolo.

I lipidi (trigliceridi) si trasformano in acidi grassi e glicerolo nel fegato e si  ricostituiscono in trigliceridi nel tessuto adiposo.

per saperne di più

10 Profilo Facebook Profilo Twitter